Fai crescere il tuo business online.

Come fare soldi su YouTube – La guida degli esperti

Sfrutta il valore dei tuoi video

Le persone possono davvero fare soldi su YouTube? Questa è una domanda che molti di noi hanno pensato a noi stessi: dopo tutto, abbiamo sentito le storie di successo di quanti soldi guadagnano alcuni dei migliori influenzatori attraverso la pubblicità e le sponsorizzazioni.

La realtà è, sì, puoi fare soldi su YouTube – e se sei abbastanza creativo e strategico, puoi guadagnare soldi facendo questo.

Come fare soldi su YouTube

In questa guida, illustreremo i passaggi che devi intraprendere per iniziare a guadagnare su YouTube.

Le basi

  1. Crea un canale e crea il tuo pubblico.
  2. Unisciti al Programma partner di YouTube.
  3. Crea, crea, crea.
  4. Inizia a provare diversi modi per guadagnare denaro.
  5. Continua (ma resta in salute).

Come trovare la tua nicchia

  1. Conosci te stesso.
  2. Tieni d’occhio le tendenze emergenti.
  3. Pensa a chi stai cercando di raggiungere.
  4. Inizia a creare.

Creazione di contenuti video che le persone adoreranno

  • Sii ossessivo sulla qualità.
  • Sii coerente.
  • Guarda le tue metriche.
  • Chiedi feedback e idee.
  • Sii diverso e testa idee audaci.

I tempi stanno cambiando

Oggi, quasi tre quarti dei giovani aspirano a guadagnarsi da vivere diventando produttori di video online. In un sondaggio su 1.000 bambini, Il 34% ha scelto questa professione oltre a diventare un atleta, un medico, un insegnante o un avvocato. In effetti, essere una star del video su Internet è una professione più ricercata che diventare un astronauta.

Se dovessi chiedere ai bambini cosa volevano essere quando sono cresciuti due decenni fa, le risposte sarebbero molto diverse.

Allora, quel tipo di carriera semplicemente non esisteva. Se volevi lavorare con i video, hai ottenuto un lavoro come ancoraggio per le notizie o hai lavorato sul set di film.

Tutto è cambiato esattamente 15 anni fa al giorno, il 14 febbraio 2005, quando tre primi dipendenti PayPal hanno fondato una società che avrebbe cambiato il mondo per sempre.

È iniziato con uno semplice video di un ragazzo allo zoo.

La società è stata creata con il desiderio degli amici fondatori di trovare, archiviare e condividere i video più facilmente tra amici.

L’hanno chiamato Youtube.

Ciò che è iniziato piccolo è cresciuto rapidamente e oggi, finito 2 miliardi di persone visita il sito ogni mese e guarda oltre un miliardo di ore di video ogni giorno.

YouTube – come Facebook, Wikipedia, Google, Pinterest e altri social media e siti di riferimento popolari – è diventato una parte onnipresente della nostra vita quotidiana.

Telefono cellulare che mostra le icone sociali multiple di media

Dopo 15 anni, molti di noi sono così abituati ad avere accesso istantaneo ai video su YouTube che lo diamo quasi per scontato. Ciò che è ancora più folle a cui pensare è che un numero crescente di noi non ha letteralmente mai vissuto senza di essa (ti sto guardando, Gen Z).

È difficile ricordare com’era il mondo quando non avevamo accesso a informazioni illimitate a portata di mano in ogni momento.

È difficile ricordare cosa hanno fatto le persone quando non sono state in grado di apprendere la risposta a una domanda in pochi secondi semplicemente digitando alcune parole in un browser o pronunciando alcune parole in un microfono.

È difficile ricordare cosa dovevi fare quando volevi registrare video, archiviarli, guardarli e condividerli con gli amici.

È difficile ricordare un momento in cui le uniche celebrità che conoscevamo e seguivamo provenivano da film di Hollywood, eventi sportivi e concerti in arene esaurite.

YouTube ha cambiato tutto.

È YouTube che ha aiutato trasforma un bambino sconosciuto che ha cantato e suonato la chitarra nel suo seminterrato in un artista vincitore del premio Grammy.

È YouTube che ha trasformato innumerevoli aspiranti appassionati di fitness in bodybuilder sponsorizzati, buongustai in chef professionisti e spacciatori in imprenditori di successo a sei cifre.

È YouTube che ha fornito a persone e organizzazioni la piattaforma e gli strumenti di cui hanno bisogno per condividere storie, mobilitare comunità e avere un impatto reale nel mondo.

Ed è YouTube che ti aiuterà a seguire i tuoi sogni, raggiungere i tuoi obiettivi e portare la tua attività e la tua vita a un livello superiore.

Perché il mondo ama i video

Tre uomini che guardano il video proiettatofotografato da Aneta Pawlik attraverso Unsplash

Quante ore di video in streaming guardi in una settimana? Se sei come me, probabilmente è più di quanto vorresti ammettere.

Perché lo facciamo? Perché paghiamo più abbonamenti TV in streaming, guardiamo video dei nostri amici su Snapchat e Byte e ci ritroviamo sempre più a fondo nelle buche dei conigli di YouTube?

Il contenuto video è convincente. È accattivante. È memorabile. È di impatto.

Se siamo tutti d’accordo sul fatto che un’immagine dice più di mille parole, pensa a cosa significhi per i video.

I video possono darci molte informazioni in un tempo piuttosto breve. I video possono insegnarci, farci ridere, farci piangere, farci pensare.

I video sono facili da produrre, facili da guardare e facili da condividere. Questa perfetta trifecta ha una reale influenza sul nostro comportamento quotidiano di consumatori.

Secondo HubSpot, “Il 78% delle persone guarda video online ogni settimana e il 55% visualizza video online ogni giorno”.

E questa richiesta di video è in crescita, secondo Cisco, che riporta che “entro il 2022, i video online costituiranno oltre l’82% di tutto il traffico Internet dei consumatori – 15 volte superiore rispetto al 2017”.

La prevalenza, la praticità e l’efficienza dei video online influiscono anche sulle strategie di marketing in cui investiamo come imprenditori e titolari di aziende.

HubSpot riferisce che “l’81% delle aziende utilizza il video come strumento di marketing, rispetto al 63% rispetto allo scorso anno”.

Invisia segnala che “un sito Web ha 53 volte più probabilità di raggiungere la prima pagina di Google se include video”.

Approfondimenti tubolari riferisce che “il 64% dei consumatori effettuerà un acquisto dopo aver visto video di marca su piattaforme social”.

È sicuro dire che il video non andrà da nessuna parte in qualunque momento presto. In effetti, diventerà solo una parte più grande del nostro mondo e delle nostre vite quotidiane come consumatori, operatori di marketing e imprenditori.

Quindi la domanda è: puoi guadagnarti da vivere semplicemente creando video per le persone?

YouTube alleva milionari

Donna seduta contando soldi

La risposta a questa domanda, come avrete intuito, è un clamoroso “SÌ!”

Puoi fare soldi con i video. Come lo fanno le persone?

Youtube.

Sfruttando gli strumenti e la portata offerti da YouTube, hai il potenziale per guadagnare molti soldi con i video.

Ma, detto questo, è importante riconoscerlo e ricordarlo semplicemente partecipare a YouTube non garantisce il tuo successo. Alcune persone fanno un po ‘di soldi; altri fanno un importo sbalorditivo ogni mese.

La differenza di solito dipende da cose come il tempo, lo sforzo, il pubblico, la creatività e la strategia.

Se fosse facile, lo farebbero tutti e saremmo tutti ricchi. Ma non è facile. Ci vuole molto lavoro.

Qui ci sono alcune persone che lo hanno realizzato e sono diventati milionari – leggende di YouTube – nel processo.

Ryan Kaji – Il miglior vincitore di YouTube nel 2019

A soli otto anni, Kaji è una delle celebrità di YouTube di maggior successo di tutti i tempi. Nel 2019, ha guadagnato ben $ 26 milioni pubblicando video sul suo canale, Il mondo di Ryan. Il pubblico di Ryan di 23,7 milioni di abbonati si sintonizza regolarmente per vederlo deselezionato e giocare con i giocattoli, eseguire esperimenti a misura di bambino ed esplorare il mondo.

Dude Perfect: il secondo classificato di YouTube come miglior vincitore nel 2019

Amico Perfetto è un canale che presenta cinque amici trentenni che eseguono acrobazie, praticano sport e si combattono in una varietà di sfide uniche. Il canale ha 48,8 milioni di abbonati e oltre 9 miliardi di visualizzazioni su oltre 200 video originali. Secondo a Rapporto della CNN, Dude Perfect ha guadagnato $ 20 milioni da YouTube nel 2019.

Buongiorno mitico con Rhett e Link

Il duo dietro il canale noto come Buongiorno mitico arriva al numero quattro nella lista della CNN dei migliori guadagni di YouTube per il 2019, guadagnando ben $ 17,5 milioni di dollari. Creano video che permettono loro, con le loro stesse parole, “di mangiare cose veramente incredibili, esplorare nuovi prodotti e tendenze sorprendenti, competere in giochi originali con ospiti famosi, realizzare esperimenti seri in modi esilaranti e altro ancora”. Good Mythical Morning ha 16 milioni di abbonati e oltre 6 miliardi di visualizzazioni su oltre 2.000 video.

È quasi incredibile quando ti fermi e pensi al successo di ciascuno di questi canali. Ma se pensi che sia successo dall’oggi al domani per una di queste personalità di YouTube, ti sbaglieresti.

Arrivare in questo posto ha richiesto molto tempo, energia e pianificazione. Non è stato facile o veloce. Considera quanto segue: il canale Dude Perfect è stato creato nel 2009, il canale Good Mythical Morning nel 2008 e il canale Ryan’s World nel 2015.

Ricorda questo: ognuno di loro era una volta nello stesso posto in cui ti trovi ora – chiedendoti che tipo di video iniziare a creare e condividere, sentendo dubbi e paura e chiedendoti se ne valga la pena, e ansioso di capire come le persone fanno effettivamente soldi Youtube.

Come fare soldi su YouTube – Le basi

Logo di YouTube sul dispositivo mobile

Quindi ecco la grande domanda: come diamine fai soldi su YouTube ?!

Potrebbe sembrare un mistero, soprattutto se stai pensando in termini di milioni di dollari, ma in realtà c’è un playbook abbastanza chiaro che puoi seguire per iniziare a guadagnare dai tuoi video e dai tuoi spettatori. Non guadagnerai un milione di dollari nel tuo primo anno, ma probabilmente lo farai qualcosa.

Ricorda, tutti devono iniziare da qualche parte e se puoi dimostrare di essere in grado di guadagnare anche $ 1 dollaro dal tempo e dall’energia che hai investito, probabilmente c’è l’opportunità di fare di più.

Pronto a saltare dentro? Ecco 5 passaggi da seguire che ti metteranno in una posizione migliore per fare soldi su YouTube.

Passaggio 1: crea un canale e crea il tuo pubblico

Prima ancora di pensare a fare soldi su YouTube, devi passare il tempo a pensare a che tipo di video vuoi creare e condividere con le persone. Conoscere il progetto per guadagnare denaro è una cosa, ma la creazione di video che le persone vogliono effettivamente consumare è una sfida completamente diversa.

Non sei sicuro del tipo di canale o video da creare? Ecco alcune domande che puoi porre per aiutarti a decidere:

  • Domanda 1: Di cosa ti piace parlare o provare? Cosa ti rende felice?
  • Domanda 2: In cosa sei bravo?
  • Domanda 3: In cosa vuoi migliorare? Cosa vuoi imparare?
  • Domanda 4: Cosa saresti felice di fare o parlare in video per dieci anni?

Una volta che hai delle risposte alle tue domande, il tuo prossimo lavoro è scoprire se uno degli argomenti, le categorie o le nicchie sono sottoserviti su YouTube.

In altre parole, dove sono le lacune che potresti colmare con i tuoi contenuti video originali? Impareremo di più su come trovare la tua nicchia più avanti in questo articolo.

Quando pensi di avere una buona idea, crea il tuo canale YouTube.

Da lì, la cosa migliore che puoi fare è iniziare a pianificare e creare video che si collegheranno con le persone e ti aiuteranno a costruire il tuo pubblico.

YouTube ha in realtà un’ottima guida che offre una manciata di suggerimenti e video su come attirare gli spettatori una volta che inizi a creare video. Raccomandano di concentrarsi su cinque aree: targeting, rilevabilità, accessibilità, collaborazione e condivisibilità. Puoi saperne di più su ciascuna di queste aree e ascoltare gli esperti visitando questa sezione della YouTube Creator Academy.

Relazionato: Come ottenere abbonati YouTube per il tuo nuovo canale

Torna in cima

Passaggio 2: iscriviti al Programma partner di YouTube

Per monetizzare il tuo canale e iniziare a guadagnare dai tuoi video, dovrai fare domanda per iscriverti Programma partner di YouTube, o YPP in breve. Partecipare all’YPP ti darà accesso a una manciata di funzioni che puoi utilizzare per iniziare a monetizzare i tuoi contenuti video, inclusi gli annunci.

Secondo YouTube, per essere idoneo a presentare domanda di iscrizione all’YPP, devi avere almeno 1.000 iscritti e 4.000 ore di visione pubbliche valide sul tuo canale.

Questo è il motivo per cui la partecipazione al Programma partner di YouTube si presenta come passo 2 in questo elenco – non può succedere subito. Per essere preso in considerazione, devi prima dedicare del tempo alla creazione e alla pubblicazione di contenuti E alla creazione dei seguenti (vedere il passaggio 1).

Per fare domanda, devi anche configurare un account Adsense. Puoi saperne di più su Adsense Qui.

Quando si soddisfano i requisiti minimi di 1.000 iscritti e 4.000 ore di visualizzazione pubbliche, passare un po ‘di tempo a rivedere l’elenco di controllo dell’applicazione che YouTube fornisce ai potenziali partner. Ti aiuterà a capire come verranno valutati il ​​tuo canale e i tuoi contenuti e cosa aspettarti quando ti candidi.

Torna in cima

Passaggio 3: creare, creare, creare

Indipendentemente dal fatto che tu partecipi o meno al Programma partner di YouTube, dovresti sempre concentrarti sulla creazione di contenuti originali che il tuo pubblico possa guardare e coinvolgere. Il punto centrale di YouTube non è fare soldi – è fornire valore a una comunità di persone. Il denaro è solo il sottoprodotto di buoni contenuti video che alla gente piace guardare.

Brian Dean adotta questo approccio Backlinko, un canale a cui oltre 280.000 persone si iscrivono per suggerimenti SEO e di marketing fruibili. Brian dice:

“L’obiettivo principale è davvero solo quello di mettere i nostri contenuti davanti alle persone. Quindi è in parte per ottenere un nuovo pubblico, ma anche per inviare contenuti davvero interessanti al nostro pubblico esistente. E questo è quanto è bello YouTube che puoi effettivamente fare sia con un singolo video che con un singolo canale “.

“E in effetti, nei nostri video, non abbiamo nemmeno un invito all’azione per iscriverci a un e-book. Molte persone fanno questa cosa chiamata un ponte in cui alla fine di un video è come, ehi, se ti piace questo, vieni sul nostro sito, puoi ottenere un e-book o per un webinar o altro. E non c’è niente di sbagliato in questo. Ma mi piace solo concentrarmi sul contenuto. ”

Brian è una di quelle persone che pompano A TON di contenuti straordinari in ogni momento.

Se vuoi raggiungere il suo livello di coerenza e qualità, il modo più semplice è creare e seguire un calendario editoriale ogni settimana.

Mi piace usare asana quando creo calendari editoriali, ma ci sono molti strumenti tra cui scegliere. Scegli quello che pensi funzionerà meglio per te nel tempo.

Lo scopo di un calendario editoriale è quello di costringerti a pianificare in anticipo. Coinvolgere i contenuti su YouTube è creativo, ma è anche strategico. Questo non deve necessariamente essere qualcosa di folle, ma devi avere una strategia chiara e un programma coerente a cui puoi impegnarti se vuoi mai iniziare a guadagnare denaro.

Esistono sempre eccezioni a tale regola, ma può essere molto più semplice se non stai cercando di trovare contenuti al volo.

Relazionato: Calendario editoriale: contenuto, parola chiave e connessione SEO

Torna in cima

Passaggio 4: inizia a testare diversi modi per guadagnare denaro

Esistono diversi modi per guadagnare denaro su YouTube.

Se vieni accettato nel Programma partner di YouTube, potresti avere accesso alle seguenti funzioni di monetizzazione:

Entrate dell’annuncio

Quando attivi la monetizzazione dei video, consenti agli annunci di essere pubblicati sui tuoi video o nelle loro vicinanze. Ce ne sono di diversi tipi di annunci che potrebbero apparire con il tuo video, inclusi annunci display, annunci overlay, annunci video ignorabili, annunci video non ignorabili, annunci bumper e carte sponsorizzate. I tuoi video devono soddisfare quelli di YouTube linee guida per i contenuti intuitivi per gli inserzionisti per avere diritto agli annunci.

Iscrizioni al canale

Le iscrizioni al canale ti consentono di offrire vantaggi riservati ai membri agli spettatori che si iscrivono al tuo canale per un pagamento mensile ricorrente. Puoi vai qui per saperne di più su come funzionano le appartenenze al canale.

Merce

Alcuni partner avranno accesso a una funzione chiamata “the merch shelf”, che ti consente di mostrare i prodotti del tuo canale direttamente su YouTube. Lo scaffale Merch ti consentirà inoltre di collegarti direttamente a un negozio in cui gli spettatori possono acquistare merci da te tramite un partner Merch supportato.

Puoi vai qui per saperne di più su come vendere merce sul tuo canale.

Super Chat e Super Adesivi

Queste funzionalità offrono ai tuoi spettatori l’opportunità di interagire e interagire con te in modo più evidente durante una chat dal vivo. Gli spettatori possono acquistare una Super Chat per evidenziare il loro messaggio all’interno della chat, oppure possono acquistare un Super Sticker per inserire un’immagine statica o animata nel feed della chat live.

I flussi live possono essere sorprendentemente redditizi se si mette il tempo e lo sforzo in essi. Questo è quello che Nick Nimmin, un insegnante di YouTube con oltre 500.000 abbonati ha imparato nel corso degli anni. Il suo canale è una risorsa incredibile per chiunque sia seriamente interessato a scavare in YouTube e cercare suggerimenti, trucchi, app, ecc. Nick afferma:

“Quando si tratta di contenuti redditizi, quasi tutti i video del mio canale fanno soldi. Tuttavia, le cose che generano più denaro sul mio canale YouTube sono i miei live streaming. “

“E la ragione è che abbiamo l’attenzione della gente da tre a sei ore, quasi ogni settimana. E durante quel periodo abbiamo un sacco di domande diverse a cui stiamo rispondendo su YouTube e ancora e ancora e ancora. ”

Nick ha spiegato che, poiché trascorrono così tanto tempo a interagire con gli spettatori e a dimostrare che sono esperti, crea fiducia e crea ulteriori opportunità di generazione di entrate per la loro attività al di fuori di YouTube.

Entrate YouTube Premium

Le entrate di YouTube Premium ti danno una parte della commissione che un abbonato premium paga se guarda i tuoi contenuti.

Cosa succede se non riesci a partecipare al Programma partner di YouTube?

Se tu non fare avere ancora la possibilità di aderire al Programma partner di YouTube, è possibile guadagnare denaro attraverso i seguenti percorsi:

Raccolta di fondi

Puoi usare siti come Patreon per offrire agli abbonati e ai fan ulteriori vantaggi e contenuti esclusivi in ​​cambio di finanziamenti per il tuo canale o le tue iniziative. Puoi saperne di più sul crowdfunding dagli esperti di YouTube su questa pagina della Creator Academy di YouTube.

Creazione di contenuti influencer per i marchi

Puoi essere assunto da aziende e marchi come influencer e creare contenuti originali per loro. Questo di solito è più facile quando hai un seguito fedele e una nicchia o una community chiara che stai offrendo ai tuoi video.

È un consiglio che Shayla Christine, del canale YouTube Vivere in un modo, raccomanda. Lei dice:

“Per monetizzare all’inizio, vuoi lavorare su partnership di marca più di quanto tu voglia provare a ottenere soldi dai tuoi punti di vista.”

Shayla ha spiegato che se sei davvero impegnato in una particolare nicchia o comunità (come i viaggi), probabilmente stai già già parlando di determinati prodotti e marchi – quindi potresti anche contattarli e scoprire se sarebbero interessato a collaborare con te.

Bradley Hoos mi ha anche dato alcuni ottimi consigli quando si tratta di trovare i partner giusti con cui lavorare quando stai cercando di fare soldi come creatore. Bradley è Chief Growth Officer di Il gruppo Outloud, un’agenzia leader nel settore del marketing degli influencer.

“I creatori di YouTube dovrebbero iniziare a esplorare agenzie o gestori di partnership una volta che iniziano a ottenere costantemente 30.000 visualizzazioni su YouTube”, ha affermato Bradley. “In questa fase, quando gli importi in dollari sono ancora relativamente bassi, i creatori hanno ancora il tempo di fare le loro ricerche e testare i partner senza significativi rischi finanziari al ribasso”.

“Incoraggio sempre i creatori a chiedere ad altri creatori la loro opinione su chi è degno di fiducia e aggiunge valore”, ha aggiunto. “Come agenzia di influencer che rappresenta il talento, il più grande complimento che riceviamo è quando i creatori ci raccomandano ad altri creatori – e facciamo del nostro meglio per assicurarci di essere all’altezza degli standard elevati che i creatori hanno condiviso.”

Licenza di contenuti originali

Puoi usare servizi come Jukin Media per consentire ad aziende e organizzazioni multimediali di concedere in licenza i tuoi video.

Promuovere i tuoi prodotti o servizi

Puoi utilizzare i tuoi video per istruire gli spettatori sui prodotti che desideri vendi sul tuo negozio di e-commerce o i servizi forniti dalla tua azienda. Potrebbe sembrare un modo indiretto per fare soldi, ma molti influenzatori di YouTube trovano successo con questa strategia.

Registrano un ottimo video che presenta la loro attività o promuove i loro prodotti e quindi aggiungono un link proprio nella descrizione del video che invia gli spettatori direttamente alla pagina di un prodotto o alla schermata di registrazione.

Jim Fricker II e May Larios, ospiti di Spagnolo e Go, un canale YouTube popolarissimo e creativo con oltre 80.000 iscritti, sono d’accordo. Ecco cosa hanno detto quando ho parlato con loro:

“Il nostro consiglio più grande per chi cerca di guadagnare su YouTube è diversificare le tue fonti di reddito. Se ottieni abbastanza visualizzazioni, puoi guadagnare soldi decenti semplicemente monetizzando i tuoi video tramite Google Adsense, ma il vero denaro è nel trovare e creare risorse per aiutare il tuo pubblico in altri modi “.

“Puoi collaborare con un’azienda e realizzare video sponsorizzati, sviluppare i tuoi corsi online, utilizzare marketing di affiliazione, progettare e offrire prodotti in vendita e persino creare eventi di persona come facciamo con i nostri ritiri di immersione in Spagna in Messico”, hanno aggiunto .

Ma mentre procedi con la creazione di contenuti, assicurati di rimanere aggiornato sulle linee guida in continua evoluzione di YouTube. Questo è l’avvertimento che ho ricevuto quando ho chiesto a Kevin Kohler, il creatore di TheBackyardScientist con quasi 5 milioni di abbonati, su qualsiasi problema si trovi a generare entrate da YouTube. “Il problema più grande che ho riscontrato è stato tentare di monetizzare i contenuti su YouTube, sono le linee guida sui contenuti in evoluzione. YouTube cambia sempre le sue linee guida per gli inserzionisti. Quindi è meglio rimanere al corrente di ciò e sapere che tipo di contenuto puoi e non puoi creare. E se un video viene demonetizzato o ritenuto non idoneo per tutti gli inserzionisti, non solo perdi le entrate pubblicitarie, ma anche i potenziali spettatori, perché è meno probabile che l’algoritmo consigli un video che è stato ritenuto non idoneo per gli inserzionisti “.

Torna in cima

Passaggio 5: continua (ma resta in salute)

L’ultimo passo nel viaggio per fare soldi su YouTube è solo andare avanti. È un gioco lungo, dopo tutto. All’inizio sembrerà inutile quando stai ancora costruendo il tuo pubblico, sviluppando il tuo stile e scoprendo come realizzare video in modo efficiente, ma continuando a farlo e non mollare.

Detto questo, non andare avanti se è a rischio o influendo negativamente sul tuo benessere fisico o mentale. Prendersi cura di te dovrebbe essere sempre la tua priorità, non fare video. Se hai bisogno di fare una pausa dal tuo lavoro, prendine uno.

Torna in cima

L’importanza di scoprire la tua nicchia

Le persone di maggior successo su YouTube non sono quelle che creano contenuti per tutti, invece creano contenuti per uno specifico genere di persona. Identificano una nicchia, o piccolo sottoinsieme della popolazione, che funge da centro del loro universo quando si tratta di sviluppare idee e produrre nuovi contenuti.

Pensa a una nicchia come una comunità di amici che condivide lo stesso hobby, abilità o passione cercando di capire la matematica.

Trovare e decidere quale sia la tua nicchia ti aiuterà a creare community con i tuoi contenuti e quando crei community, i tuoi video e il tuo canale sono entrambi più popolari.

Il risultato di quello? Più potenziali guadagni da annunci pubblicitari, spettatori e fan fedeli.

Ecco due esempi di persone che hanno creato una nicchia molto specifica su YouTube:

Prima festeggiamo

Prima festeggiamo è il canale che ha creato il file Hot Ones serie di video. In questa serie, l’ospite Sean Evans intervista gli ospiti – attori popolari, musicisti e personaggi famosi della loro vita e del loro lavoro. Potresti pensare: “sembra piuttosto ampio … non molto di nicchia”.

Ecco dove arrivano le ali calde.

In questo show, Evans non solo intervista persone famose, ma chiede loro di unirsi a lui per mangiare un’ala progressivamente più calda per ogni domanda che pone loro. Il risultato, come sai se hai già visto i suoi video prima, è abbastanza divertente.

Quest’anno, Evans presenterà in anteprima la sua undicesima stagione di Hot Ones. Il suo primo canale We Feast ha oltre 8 milioni di abbonati e il suo contenuto video è stato visto oltre un miliardo di volte da quando ha lanciato il canale nel 2014.

Simone Giertz

Simone Giertz rende i robot cattivi. Crea video divertenti su YouTube che mostrano i suoi robot da costruzione e creazioni meccaniche che non sempre colpiscono il segno.

Uno dei suoi esempi più famosi è una sveglia che ti schiaffeggia letteralmente in faccia quando suona la mattina.

Nonostante il marchio di umorismo impassibile che infonde nei suoi contenuti, Giertz ha usato YouTube per posizionarsi con successo come brillante scienziato / ingegnere e un artista incredibilmente creativo e stimolante.

È un altro esempio di qualcuno che prende un ampio argomento o interesse (robotica e ingegneria) e si concentra su una nicchia specifica (facendo robot cattivi, a malapena funzionanti che soddisfano e intrattengono gli spettatori).

Si definisce la regina dei robot di merda, e ora lo fanno anche tutti gli altri. Il suo canale ha oltre 2 milioni di iscritti e i suoi video hanno oltre 100 milioni di visualizzazioni.

Oggi, la sua fama e dedizione le hanno permesso di andare oltre la semplice costruzione di robot cattivi. In particolare, ha recentemente prodotto un video che documenta il processo a cui è stata sottoposta trasforma la sua Tesla in un camioncino (lo chiamava Truckla).

Ha anche creato video sulla meditazione, l’arte e l’esperienza estremamente personale e spaventosa di scoprendo che aveva un tumore al cervello (e ottenere un intervento chirurgico e radiazioni per rimuoverlo).

Torna in cima

Come trovare la tua nicchia

Potresti già sapere esattamente con che tipo di video vuoi creare e con quale tipo di persona vuoi che i tuoi video si connettano e risuonino. Se non ci sei ancora, ecco alcuni passaggi che puoi seguire per trovare la tua nicchia:

Step 1: Conosci te stesso

Come esperti di marketing e imprenditori, può essere allettante concentrarsi solo sui dati e sulle tendenze, ma ti esorto a pensare un po ‘egoisticamente quando cerchi di atterrare nella tua nicchia.

Dovresti chiederti che tipo di video vuoi creare, come puoi aiutare le persone e che tipo di eredità vuoi lasciare. Cosa ti appassiona? Cosa ami parlare e imparare? Cosa ti piace passare il tempo a fare?

Queste sono tutte domande che possono indirizzarti verso la nicchia e la community giuste su YouTube.

Ricorda: la maggior parte dei migliori guadagni su YouTube lo fa da molto tempo – alcuni addirittura da un decennio o più.

Adam Likenauger, il genio dietro a ILoveBasketballTV, un canale a cui si sono abbonati oltre 1,92 milioni di persone, ha fatto eco a questo pensiero quando gli ho chiesto il suo consiglio.

“YouTube è difficile”, ha detto. “È difficile. Se fosse così facile. Andremmo tutti in giro con questi enormi pulsanti d’oro per avere un milione di abbonati. C’è un motivo per cui poche persone hanno raggiunto quel livello di successo. E per me, ha più a che fare con la lunga lotta e la strada da percorrere. ”

“Rimanere coerenti e rimanere appassionati rispetto a qualsiasi altra cosa quando si tratta di YouTube. Se vuoi avere successo con YouTube, te lo dirò onestamente. Inizia con la passione. “

YouTube è un gioco lungo e la tua nicchia dovrebbe essere qualcosa di cui sei fiducioso che può crescere ed evolversi con te nel tempo.

Torna in cima

Se hai impiegato del tempo per completare il passaggio 1, puoi e dovresti cercare di identificare e tenere d’occhio le tendenze emergenti che potrebbero influenzare la nicchia in cui operi.

Puoi seguire le tendenze di vedere ciò che viene visualizzato e condiviso di più su YouTube, trascorrendo del tempo scavando in Google Trendso semplicemente iscrivendoti e seguendo i canali che ti ispirano o ti interessano.

YouTube Creator Academy ha anche una grande risorsa su come trovare la tua nicchia. voi può andare qui per leggere gli articoli e guardare i video.

Torna in cima

Passaggio 3: pensa a chi stai cercando di raggiungere

Quando stai lavorando all’atterraggio sulla nicchia giusta, vale anche la pena pensare ai tuoi futuri spettatori: le persone che vuoi vedere, condividere e interagire con i tuoi video. Dovresti chiederti: a cosa importa questo gruppo di persone? Quali sono i loro interessi? Quale contenuto potrebbe aiutarli o intrattenerli? Quali canali e siti Web visitano e si iscrivono ora? Quanti anni hanno? Dove vivono? Cosa fanno per lavoro? Hanno delle famiglie? Sono single?

Rispondere a queste domande ti aiuterà a iniziare a creare profili di visualizzazione che puoi utilizzare durante la creazione di contenuti video che si collegano effettivamente e intrattengono le persone.

Non è facile – se lo fosse, lo farebbero tutti. Quando ne ho parlato con Rob Terkla, ha accettato. Rob corre LunkersTV, un canale YouTube che ha oltre 1,5 milioni di abbonati. Ecco cosa ha detto Rob:

“È estremamente difficile”, ha detto Rob. “Probabilmente una delle cose più difficili da fare per fare soldi su YouTube è guadagnare un pubblico e catturare il loro interesse per almeno sette-otto minuti. Questo è l’unico modo per fare soldi “.

Rob ha trascorso molto tempo a cercare di creare video che suscitassero l’interesse dei suoi spettatori. Deve fare qualcosa di giusto perché collettivamente i suoi video hanno oltre 232.000.000 di visualizzazioni!

Torna in cima

Passaggio 4: inizia a creare

Ad un certo punto, devi interrompere l’analisi e la pianificazione e iniziare a fare. Prima puoi iniziare, più velocemente ti evolverai e migliorerai.

Puoi avere un’idea generale della nicchia o della community che stai cercando di pubblicare con i tuoi contenuti video, ma alla fine queste idee devono essere testate.

Quando ho chiesto Jim Meskimen, un famoso impressionista e attore con oltre 30.000 iscritti e 12 milioni di visualizzazioni video, per la sua interpretazione, ha dato questo consiglio:

“Sii produttivo. In altre parole, non aspettarti di realizzare solo un video o 12 video o anche 100 video. Devi davvero tirarti le dita ed essere produttivo. Ci vorrà più di quanto pensi. “

Non aspettare troppo a lungo per iniziare a creare e condividere video con il tuo pubblico. Sono la tua migliore fonte per capire se sei sulla strada giusta in termini di focus dei tuoi video e tema generale del tuo canale.

Torna in cima

Creazione di contenuti video che le persone adoreranno

Videocamera che registra un soggetto in lontananza

Quando hai creato il tuo canale e sei arrivato alla tua nicchia, il tuo compito principale in futuro è quello di creare contenuti video che la gente ama. Vuoi produrre video che spingano le persone ad iscriversi al tuo canale, interagire con i tuoi video, condividerli con gli amici e tornare a vedere i tuoi nuovi contenuti ogni volta che accedi alla pubblicazione.

.

CERTIFICATI SSL

SSL
Rendi il tuo sito più sicuro con il certificato SSL

SICUREZZA WEB

Sicurezza Sito Web
Mantieni il tuo sito privo di malware e i tuoi visitatori al sicuro.